La Cooperativa Sociale “Innovamento” nasce dal nostro desiderio di impegnarci nel sociale per offrire, con personale professionalmente qualificato, un aiuto efficace, continuativo ed esaustivo ai soggetti disabili ed alle loro famiglie.

Credendo nei valori della cooperazione, della valorizzazione e della solidarietà, consapevoli del fatto che lavorare nel disagio e con il disagio rappresenti una grande occasione di crescita personale e professionale, abbiamo deciso di metterci insieme e costituire la Cooperativa.

“Innovamento” è un’impresa, che – con giovani volenterosi e professionalmente capaci e qualificati – lavora nel settore socio-educativo, fornendo servizi terapeutici riabilitativi e ricreativi al fine ultimo del più completo reinserimento sociale dei disabili.

Con la Carta dei Servizi intendiamo far conoscere la storia, l’organizzazione, i destinatari, i servizi offerti e gli obiettivi della Cooperativa così che i soci e i nostri clienti possono contribuire allo sviluppo del nostro progetto, offrendo suggerimenti e segnalando eventuali carenze e/o disservizi.

La Cooperativa sociale, di tipo A, nasce nel marzo del 2015 per fornire, con sostegno anche alle rispettive famiglie, interventi terapeutici e socio-educativi a soggetti con ASD (Autistic Spectrum Disorder), DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento), ADHD (Attention–Deficit/Hyperactivity Disorder), Disturbo Generalizzato dello Sviluppo, Disturbo Disintegrativo della Fanciullezza, Sindrome di Asperger, Disturbo Generalizzato dello Sviluppo Non Altrimenti Specificato, Disturbo Specifico del Linguaggio.

Attualmente “Innovamento” è accreditata – con determinazione n. 62 del 30.10.2017 del Direttore dell’Azienda Speciale Consortile “Agro Solidale” – dell’Ambito S01_3 / Azienda Consortile “Agro Solidale” per “Assistenza Scolastica Specialistica per Alunni Disabili” e per “Servizi di Educativa Domiciliare e di Sostegno Familiare (anche per PIPPI)” e – con patto di accreditamento del 19.1.2018 – dell’Ambito S01_2 per “Assistenza Scolastica Specialistica a favore di alunni con disabilità frequentanti istituti scolastici afferenti alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado”.

La Cooperativa ha circa trenta soci (soci lavoratori, dipendenti, collaboratori, consulenti e volontari), tutti, ognuno nel proprio ambito, professionalmente qualificati e profondamente motivati al lavoro sociale. In particolare gli educatori e i formatori che vi operano hanno una formazione specialistica, supportata da un aggiornamento continuo, con ampia esperienza professionale.

Gli utenti, dopo un’attenta anamnesi, personale, sociale, familiare e culturale, vengono presi in carico e seguiti da team di esperti del settore, ognuno composto da terapisti con formazione specialistica e da un consulente altamente specializzato in ABA (Applied Behavior Analysis) e/o psicoterapeuta esperto in età evolutiva.

Il lavoro dei team si svolge secondo due principi operativi: uno sociosanitario e l’altro psicoeducativo, cosicché il soggetto e la sua famiglia non vengono considerati come “portatori di malattia”. L’utente viene considerato quale persona e la sua famiglia come l’ambito in cui esplorare la vita affettiva, emozionale e cognitiva del soggetto.

Gli interventi vengono verificati periodicamente per adeguare le programmazioni individuali all’evoluzione dei bisogni dell’utente e la loro efficacia, rispetto ai risultati raggiunti, viene valutata con la partecipazione della famiglia.